Italia, Mancini: “Europeo obiettivo primario, da troppo tempo manca in bacheca. Poi il Mondiale…”

Azzurri in campo domani sera per chiudere il discorso qualificazione a Euro 2020

di Redazione ITASportPress

Si gioca domani sera – sabato 12 ottobre – allo Stadio Olimpico di Roma la partita fra Italia e Grecia, che potrebbe significare qualificazione aritmetica a Euro 2020 per la Nazionale di Roberto Mancini, ma servono altri 3 punti dopo averne conquistati 18 su 18 nelle prime sei giornate. Ecco le parole rilasciate dal c.t. in conferenza stampa: “Intanto dobbiamo qualificarci, non sarà così semplice: di fronte abbiamo un avversario. Quando avevo preso in mano la Nazionale non sapevo cosa potesse succedere da lì a quindici mesi, era importante comunque fare in fretta, fra nuovo stile vincente e conoscenza dei calciatori. Non siamo mai stati in difficoltà nemmeno nelle sconfitte, tra campioni del Mondo e d’Europa: in Portogallo avevamo cambiato undici giocatori, poi siamo sempre andati migliorandoci. Hanno trovato feeling subito”.

Sarà un match molto diverso rispetto a quello dell’andata, disputato a giugno? “Non sarà semplice, hanno cambiato allenatore, modulo e molti giocatori. Vedremo come giocheranno e che sistema di gioco adotteranno, ma per noi non cambierà nulla. La nostra impronta è chiara, vogliamo vincere”.

Sul Mondiale che verrà, nel 2022: “Adesso viene l’Europeo, è la prima competizione che avremo da affrontare. Poi certamente la squadra verrà vista in base a quel che sarà il Mondiale in Qatar. L’obiettivo primario resta però il campionato europeo, vinto solo una volta dai nostri oltre 50 anni fa”.

Sulla coppia con Vialli, che entrerà nello staff azzurro come capo delegazione: “Non so cosa accadrà da qui a un mese, mi fa molto piacere che il presidente Gravina abbia avuto questa idea per Luca, mio compagno di squadra per tanti anni. Fa piacere a me, allo staff e ai giocatori, ormai è un ragazzo maturo (sorride, ndr) e penso proprio che possa aiutarci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy