Ozil cuore d’oro: mega donazione alla Croce Rossa della Turchia per i pasti nel mese del Ramadan

Il trequartista dell’Arsenal vicino ai musulmani

di Redazione ITASportPress

Nonostante abbia di recente rifiutato il taglio dell’ingaggio all’Arsenal, Mesut Ozil si rende protagonista di un grande gesto di solidarietà nei confronti di tante famiglie musulmane che in questo momento di crisi per l’emergenza coronavirus si trovano anche a fare i conti col mese sacro del Ramadan.

Come scrive il Daily Mail che cita il Daily Sabah, Ozil ha donato 713.000 lire turche, circa 100 mila sterline alla Croce Rossa turca in riferimento ad una campagna di aiuti per il mese santo musulmano del Ramadan. Il denaro verrà utilizzato per fornire il pasto serale per interrompere il digiuno giornalierlo, l’iftar, a circa 16mila persone in Turchia. Non solo. Altre famiglie turche e in Siria riceveranno pacchetti alimentari grazie proprio alla donazione del giocatore Gunners. Ben 90 mila, invece,  saranno distribuiti nella capitale della Somalia, Mogadiscio. Un bel gesto quindi del giocatore che è sempre in prima linea in termini di solidarietà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy