ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

CASO

Rooney e i tacchetti per fare male ai giocatori del Chelsea: interviene la FA

Rooney (getty images)

L'ex calciatore rischia una squalifica

Redazione ITASportPress

Hanno fatto molto discutere le parole di Wayne Rooney rilasciate a margine della presentazione del documentario a lui dedicato a proposito di una gara contro il Chelsea del 2006 nella quale ha optato per un paio di scarpini con i tacchetti chiodati e più lunghi del solito con l'intento di fare male ai rivali.

Le dichiarazioni dell'ex attaccante del Manchester United potrebbero avere presto delle conseguenze. Infatti, come spiegato dal Guardian, la FA (Football Association) sarebbe intervenuta subito per chiedere chiarimenti sulla vicenda. Il racconto dell'attuale allenatore del Derby County ha innescato una vera e propria bufera social che ora potrebbe diventare ben più grave con una possibile sanzione.

Esiste, infatti, un precedente che riguarda Roy Keane. L'ex centrocampista fu infatti squalificato per cinque turni dopo aver ammesso nella sua autobiografia di aver causato volontariamente l’infortunio di Inge Haaland in un derby avvenuto nel 2001.

Staremo a vedere dunque cosa accadrà a Rooney e se ci saranno realmente dei provvedimenti...

 Rooney (getty images)
tutte le notizie di