Valdano non ha dubbi: “Haaland e Mbappé segneranno un decennio ma non saranno paragonabili a Cristiano Ronaldo e Messi…”

Parla l’ex dirigente del Real Madrid

di Redazione ITASportPress

Jorge Valdano non ha dubbi sul futuro del calcio mondiale e su chi sarà protagonista assoluto sul terreno di gioco. Erling Haaland e Kylian Mbappé si apprestano a diventare i due assi più importanti del mondo del pallone. Eppure, nonostante le grandi capacità, non saranno mai paragonabili a due mostri sacri come Lionel Messi e Cristiano Ronaldo.

Valdano: “Haaland e Mbappé non saranno come CR7 e Messi”

Haaland
Haaland (Getty Images)

Parlando nel corso del programma El Transistor, l’ex calciatore e dirigente anche del Real Madrid, ha avuto modo di soffermarsi sue due giovani fenomeni di Borussia Dortmund e Paris Saint-Germain: Haaland e Mbappé. Per Valdano, i due saranno assoluti protagonisti del calcio dei prossimi dieci anni, ma non come lo sono stati, e lo sono ancora, il sei volte Pallone d’Oro Messi o il cinque volte Cristiano Ronaldo. “Sono convinto che Haaland e Mbappé segneranno un decennio importante del calcio internazionale”, ha detto l’ex calciatore. “Ma se devo dare un mio giudizio, credo che non avranno lo stesso impatto avuto da Lionel Messi e Cristiano Ronaldo“.

In effetti per raggiungere quota 11 Pallone d’Oro, la strada è davvero lunga…

Mbappé
Mbappé (getty images)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy