ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

Manchester City, Foden ci ripensa: “Dovevamo uccidere il Real Madrid”

Manchester City Foden (getty images)

Il commento dell'inglese dopo il 4-3 ai Blancos

Redazione ITASportPress

Con un 4-3 spettacolare, il Manchester City ha fatto sua la semifinale d'andata di Champions League contro il Real Madrid ma il risultato sarebbe potuto essere ben più tondo per gli inglesi. Diverse le occasioni da rete soprattutto nel primo tempo e lo sa bene Phil Foden che nel post gara, come sottolineato anche dal Daily Mail, si è rammaricato per le chances sprecate anche alla luce delle tre reti poi segnate dai Blancos.

UCCIDERLI - "È stata una partita fantastica e spettacolare per i nostri fan, questo certamente", ha esordito Foden. "Abbiamo giocato contro una squadra che ha vinto più volte la Champions League di chiunque ed è anche per questo che dovevamo ucciderli quando ne abbiamo avuto modo. Come abbiamo visto, se diamo loro il pallone ci puniscono. La prossima sfida (la semifinale di ritorno ndr) dobbiamo migliorare sotto questo aspetto e concretizzare le occasioni. Ad ogni modo è stata una grande partita dall'inizio alla fine. Ripeto, potevamo uccidere l'avversario e correre maggiori rischi in avanti e usare al meglio le occasioni create".

 (Getty Images)
tutte le notizie di