Siviglia, Papu Gomez dal numero 24 in Liga al… 42 in Champions League

L’ex atalantino ha sorpreso molti appassionati per il numero di maglia indossato nella sfida contro il Borussia Dortmund

di Redazione ITASportPress
Papu Gomez Siviglia

Numero 24 in Liga, numero 42 sulle spalle e nei calzoncini in Champions League. In molti si sono chiesti cosa sia successo ad Alejandro Papu Gomez e al Siviglia durante la sfida di Coppa contro il Borussia Dortmund. Nessun errore, una spiegazione c’è.

Papu Gomez, 24 in Liga e 42 in Champions: il motivo

Siviglia Papu Gomez (getty images)

In tanti, sui social soprattutto, si sono chiesti cosa sia successo al Papu Gomez e al suo numero di maglia ufficiale. Perché non è certo passato inosservato il cambio dopo essere già sceso in campo in Liga dopo il trasferimento dall’Atalanta. Il calciatore argentino, infatti, dopo aver fatto il suo debutto con la maglia 24 del Siviglia in campionato, è sceso in campo anche in Champions League ma questa volta indossando la divisa numero 42…

Nessun errore, come spiegato anche da Goal. Infatti, in Champions League è fatto divieto iscrivere nella lista due calciatori diversi con lo stesso numero di maglia nel corso della stessa stagione. Il Siviglia, fino a gennaio, aveva Carlos Fernandez che indossava appunto la maglia 24. Una volta ceduto alla Real Sociedad, Gomez ha potuto vestire quel numero, ma solo in campionato. Ecco perché, per le norme Uefa, il Papu ha dovuto optare per una scelta differente ricaduta poi sul 42 che curiosamente non è altro che il numero usato in Liga a cifre invertite…

(Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy