Europa League, pazzo pareggio Braga-Wolves, l’Espanyol si qualifica al 96′. I risultati

Europa League, pazzo pareggio Braga-Wolves, l’Espanyol si qualifica al 96′. I risultati

I risultati delle gare delle 18.55

di Redazione ITASportPress

Ecco come sono terminate le partite di Europa League delle 18.55. Per quanto riguarda il Gruppo J, quello della Roma, successo dei giallorossi e del Borussia M’Gladbach, che sono al vertice della classifica con 8 punti a testa (ma tedeschi avanti per gli scontri diretti). Nel Gruppo G, tutto resta in grande equilibrio, perché le quattro squadre sono ancora in gioco per i sedicesimi: pari Rangers, che sale a 8 punti, e si fa avvicinare dal Porto, il cui 2-1 allo Young Boys in trasferta permette di raggiungere a 7 proprio gli svizzeri. Per il Gruppo H, l’Espanyol si qualifica in virtù del pari in casa degli ungheresi del Ferencvaros (2-2 raggiunto al 96′, dopo esser passati in svantaggio intorno al 90′). Il CSKA Mosca pareggia col Ludogorets e viene eliminato: i bulgari si giocano il secondo posto con il Ferencvaros.

Nel Gruppo I, Gent e Wolfsburg si qualificano ai sedicesimi di finale: la formazione belga pareggia con il Saint-Ètienne in trasferta 0-0, mentre i tedeschi vincono in trasferta 1-0 con l’Oleksandryia. Resta solo da capire chi accederà come prima e chi come seconda. Nel Gruppo K, Braga e Wolves danno vita ad un pareggio straordinario, rocambolesco: già qualificate entrambe, giocano spensierate e fanno 3-3. Nella sfida fra eliminate, il Besiktas vince 2-1 allo Slogan Bratislava (sono i primi punti dei turchi nella competizione).

Istanbul Basaksehir-Roma 0-3
Alkmaar-Partizan 2-2
Besiktas-Slovan Bratislava 2-1
Braga-Wolves 3-3
CSKA Mosca-Ludogorets 1-1
Ferencvaros-Espanyol 2-2
Feyenoord-Rangers 2-2
Oleksandryia-Wolfsburg 0-1
St. Etienne-Gent 0-0
Wolfsburger-M’Gladbach 0-1
Young Boys-Porto 1-2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy