Rigoni: “La Sampdoria? Fu Di Francesco a volermi, con lui calcio offensivo. Ranieri invece…”

Rigoni: “La Sampdoria? Fu Di Francesco a volermi, con lui calcio offensivo. Ranieri invece…”

L’argentino ha fatto ritorno allo Zenit San Pietroburgo a gennaio

di Redazione ITASportPress

L’esperienza di Emiliano Rigoni con la maglia della Sampdoria è durata soltanto pochi mesi. Arrivato la scorsa estate in prestito dallo Zenit San Pietroburgo, l’argentino ha fatto ritorno in Russia già durante la sessione invernale di mercato. Sulla sua breve avventura in blucerchiato, come riporta sampnews24, l’esterno è tornato nel corso di un’intervista.

SAMPDORIA – “Fu Di Francesco a volermi: con lui giocavamo un calcio offensivo ed io ero regolarmente in campo. Ranieri, invece, ha una filosofia di gioco più difensiva ed io non ero tra i giocatori che più si adattavano al suo stile. Il cambio di allenatore ha influenzato il mio addio, fortunatamente le porte dello Zenit sono sempre aperte”.

SAMPDORIA, RAMIREZ: “IL RINNOVO? SE FERRERO CHIAMA, IO RISPONDO…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy