Benevento, Inzaghi: “Siamo stati dei leoni. In 11 l’avremmo vinta”

Inzaghi recrimina nel post-gara: “In 11 avremmo vinto noi”

di Redazione ITASportPress

E’ un punto molto importante quello ottenuto stasera dal Benevento, che ora vanta 10 lunghezze di vantaggio sul terzultimo posto. L’allenatore delle Streghe Pippo Inzaghi analizza ai microfoni di Sky Sport il pareggio per 0-0 tra Benevento e Roma: “Siamo stati dei leoni, oggi probabilmente l’avremmo vinto se fossimo rimasti in 11. Abbiamo subito un’espulsione per due falli, ma porto a casa il punto e la consapevolezza di allenare dei ragazzi fantastici. Se non fai questo tipo di partita con la Roma ne prendi cinque, con i cambi avrei potuto dare molto nella ripresa ma il fatto di essere rimasti in 10 ha complicato tutto. Se continuiamo così possiamo salvarci. Nel finale mi sono arrabbiato, stavo soffrendo molto perchè sarebbe stato ingiusto non portare a casa un risultato positivo. Non abbiamo concesso molto, mi ero tenuto Insigne per l’ultima mezz’ora ma a quel punto puoi solo difendere, pensavo ci fosse poca speranza. Molti dei nostri ragazzi sono esordienti in Serie A, mi piace lo spirito che mettiamo in campo, non possiamo solo difenderci. Il punto ottenuto fa morale”.

Fonseca Inzaghi, getty
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy