Brescia, Corini: “Abbiamo sviluppato bene il match, meritavamo qualcosa in più”

Brescia, Corini: “Abbiamo sviluppato bene il match, meritavamo qualcosa in più”

Il tecnico delle Rondinelle dopo il k.o. con la Juventus

di Redazione ITASportPress

Partita ben giocata dal Brescia contro la Juventus: vantaggio immediato col solito Donnarumma, poi la rimonta bianconera con autorete di Chancellor e gol stupendo di Pjanic. L’allenatore delle Rondinelle Eugenio Corini ha commentato così la sconfitta ottenuta al Rigamonti: “Quando giochi contro una formazione così forte e qualitativa è sempre difficile – ha detto a Dazn -. A parte il gol abbiamo sviluppato bene il match, loro hanno pareggiato da calcio d’angolo, poi nella ripresa occasioni da entrambe le parti. Per quanto si è visto meritavamo qualcosa in più. Su Balotelli? È arrivato con la giusta motivazione, è giocatore straordinario, ci darà sicuramente una grande mano. È sereno, la vicinanza a casa gli fa bene e lo vedo molto coinvolto. Tonali ha personalità straordinaria, è ragazzo molto maturo, non dimostra un’età così giovane. Cerchiamo di accompagnarlo al meglio per la sua grande carriera. Romulo è dinamico, sa giocare in più reparti, ha molte capacità di inserimenti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy