Fiorentina, Biraghi ammette: “Classifica difficile e Commisso non è contento”

Le parole del terzino dei viola

di Redazione ITASportPress
Biraghi

La Fiorentina sta attraversando un momento non semplice. La vittoria contro la Juventus sembrava diventata la svolta definitiva della stagione. Tuttavia la recente sconfitta contro l’Inter ha riaperto crepe e alimentato dubbi. Serve dunque un nuovo successo per tornare a guardare con serenità la classifica.

MOMENTO DIFFICILE

Il terzino Cristiano Biraghi ha commentato la situazione della sua squadra ai microfoni Rai: “È un momento che a inizio anno nessuno si aspettava. È dura gestire questa situazione, ma siamo professionisti e dobbiamo saperne uscire fuori. Commisso? Per quello che sta investendo è normale che non sia affatto contento. Ci ha chiesto di dare il massimo, come del resto stiamo facendo. Queste tre partite che ci aspettano sono molto importanti per sistemarci in classifica. Indubbiamente la nostra posizione non è bella, ma non deve esserci la paura, altrimenti subentrano fattori che non ti permettono di giocare in maniera pulita”.

Getty Images

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy