Genoa, Ballardini: “Gara non perfetta, dobbiamo migliorare la gestione della palla”

Le parole del tecnico del Grifone

di Redazione ITASportPress

Il Genoa torna a ruggire. Il Grifone, infatti, conquista tre punti preziosi ai danni del Bologna. La formazione ligure si porta momentaneamente in quartultima posizione e, in attesa degli altri risultati, sarebbe fuori dalla zona retrocessione.

Ballardini, getty images

LE PAROLE DI BALLARDINI

Il tecnico Davide Ballardini analizza la vittoria della sua squadra ai microfoni di Sky Sport: “Forse gli avversari non credono che siamo così bravi. Oggi non abbiamo fatto una buona partita a causa del campo e del Bologna, ma non ricordo grandi occasioni da parte degli avversari. Il Genoa deve fare di più sotto l’aspetto del gioco, altrimenti diventa dura. La serenità è una conseguenza di tante cose che si fanno. Non abbiamo fatto una grande partita. Ci sono tanti aspetti positivi comunque: l’impegno e lo spirito di squadra, per esempio. Cambio di Eyango? Se non entra nello spirito giusto della partita, è giusto sostituirlo. Bisogna essere più bravi nella gestione della palla. Serve più personalità quando gli altri hanno la palla. Dobbiamo essere bravi a difenderci, ma anche propositivi quando si ha la palla tra i piedi. Per me il Genoa ha bisogno di qualche giocatore per migliorare la qualità del gioco. Per com’è ora, è una squadra incompleta. Abbiamo necessità assoluta di comprare giocatori diversi. Destro è talento puro. Ora sta facendo la differenza in difesa, nel legare il gioco e nell’attaccare la profondità. Un attaccante così ha uno spessore grandissimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy