Gravina annuncia la rivoluzione: “Studiamo Serie A a tre fasi con playoff scudetto”

Il numero uno della FIGC sulle possibili novità al campionato italiano

di Redazione ITASportPress
Gravina

Non solo la questione riapertura stadi. Gabriele Gravina, presidente della Figc, nel corso della sua intervista al Corriere dello Sport, apre alla rivoluzione che potrebbe vedere cambiare il format della Serie A.

Gravina: “Studiamo Serie A in tre fasi e playoff scudetto”

Gravina

“A me pare che le gare internazionali stiano crescendo di anno in anno. Noi invece non riusciamo a cambiare al nostro interno. Si teme che i playoff penalizzino le società che sono abituate a vincere e che investono di più”, ha esordito Gravina. “Ma non credo sia così se costruisci un campionato che affascina ogni giorno. Il nostro, invece, rischia di perdere pubblico. In alcune fasi del torneo ci sono momenti in cui le partite non sono più decisive perché c’è chi ha già acquisito un risultato di retrocessione o di salvezza, o di piazzamento in generale. A quel punto non vale più chi vince o chi perde. Ma uno sport dove non si vince e non si perde non ha senso”.

E proprio per questo, il numero uno della Figc annuncia: “Se ho un modello in testa? Sto lavorando ad un campionato diviso in tre fasi, che preveda una final eight per assegnare il titolo”. Una rivoluzione ancora in fase di studio chiaramente ma l’intenzione appare chiara.

GEORGINA RODRIGUEZ INFIAMMA IL WEB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy