Hysaj, l’agente: “Vuole andare via. Infortunio? Tanta paura, ma in un mese…”

Hysaj, l’agente: “Vuole andare via. Infortunio? Tanta paura, ma in un mese…”

“Credo che anche per il ragazzo sia l’ora di cambiare dopo 4 anni e mezzo”

di Redazione ITASportPress

Il suo infortunio nel match contro il Torino ha spaventato l’ambiente azzurro, per fortuna per Elseid Hysaj il momento peggiore sembra essere passato. Il terzino del Napoli ha subito una frattura allo sterno che lo terrà fuori dal terreno di gioco per diverso tempo.

A parlare delle sue condizioni, ma anche del futuro, è stato Mario Giuffredi, agente dell’albanese, intervenuto nel corso di Punto Nuovo Sport Show, trasmissione in onda su Radio Punto Nuovo.

SALUTE – “Come sta Hysaj? Sta bene, ha un po’ di dolori alle costole e al petto, ha una frattura ma è una cosa poco preoccupante fortunatamente. Ansaldi è stato bravo e molto lucido ad attutire la caduta. Vista la caduta pensavamo a cose anche più gravi, è stata da brividi. I tempi di recupero si aggirano sui 25 giorni”.

MERCATO – E in ottica futura, il procuratore del terzino ha confermato quanto già era noto dalla scorsa estate, ovvero l’intenzione del giocatore di cambiare aria: “Elseid ha dimostrato di essere un calciatore importante su entrambe le corsie. Ancelotti mi disse che sarebbe stato contento se fosse rimasto perché gli dava garanzie in questo senso. È rimasto perché purtroppo non siamo riusciti a chiudere delle trattative, però è stato un male di poco conto perché comunque l’allenatore ha grande considerazione di lui”. Su quale potrà essere la prossima meta di Hysaj, l’agente ha commentato: “La Roma è una soluzione gradita per il calciatore, se non la prima. Tra un anno sarà in scadenza, il Napoli potrebbe perderlo a zero e sarebbe un peccato, perché abbiamo un ottimo rapporto. Non rinnoviamo, sia noi che il Napoli siamo consapevoli non ci sono i presupposti. Credo che anche per il ragazzo sia l’ora di cambiare dopo 4 anni e mezzo, non c’è bisogno di parlarne perché la pensiamo allo stesso modo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy