Juventus, Matuidi: “Mai pensato di andarmene. Con l’Atletico buona partita, ma dobbiamo crescere”

Juventus, Matuidi: “Mai pensato di andarmene. Con l’Atletico buona partita, ma dobbiamo crescere”

Il centrocampista bianconero a TMW

di Redazione ITASportPress

La Juventus è stata raggiunta sul 2-2 dall’Atletico Madrid in Champions League, lasciando amarezza per com’è andata la partita. Su quel match è tornato a parlare Blaise Matuidi ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com: “Eravate voi convinti che io lasciassi in estate, io non ho mai considerato tale opportunità, lavoro ogni giorno per la squadra e penso solo al campo. In più la Juve è una grande squadra e mi dà tanto fiducia. Contro l’Atletico abbiamo fatto una buona gara, costruendo tante occasioni. Abbiamo solo un piccolo problema sui calci piazzati, ci stiamo lavorando molto per evitare che succeda di nuovo”.

E ancora: “Avrei dovuto fare qualcosa in più in contrasto con Herrera in occasione del 2-2, dobbiamo imparare tutti, anche io”. Sul razzismo in Italia: “Bisogna vietare i ‘buu’ razzisti, non si deve far entrare in campo chi li fa, esiste la tecnologia per individuare le persone responsabili. Inutile penalizzare chi non ha colpe e dunque chi viene solo per tifare la propria squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy