Juventus, scordati Guardiola: “Resto al City, ma quante volte lo devo dire?”

Juventus, scordati Guardiola: “Resto al City, ma quante volte lo devo dire?”

Il tecnico ha voluto ribadire che non lascerà a fine stagione i Citizens

di Redazione ITASportPress
Guardiola

Al comunicato della Juventus che sanciva il divorzio con l’allenatore Massimiliano Allegri, il pensiero sul possibile successore è stato dominante da parte di tutti: chi prenderà il suo posto nella prossima stagione? La maggior parte dei media ha parlato di Pep Guardiola, reduce dal secondo titolo in Premier consecutivo con il Manchester City, ma lo stesso spagnolo, nella conferenza stampa di presentazione della finale di FA Cup, ha ribadito che resterà in sella ai Citizens: “Non mi sposterò a Torino, ma quante volte devo dirlo? Sono soddisfatto del mio lavoro qui, con questo club, con la gente che c’è qui. Le cose nel calcio cambiano, anche in fretta, ma ciò che posso dire è che sarò ancora l’allenatore del Manchester City”. Sfumerebbe dunque la pista che porta a Guardiola, che certamente era la più ambiziosa, oltre che la più difficile da percorrere. Oltre al ritorno di Conte, si pensa a Pochettino del Tottenham.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy