Lecce, Falco: “Del Piero, Totti e Miccoli le mie fonti di ispirazione. Il difensore più forte? Koulibaly…”

Le parole del giocatore dei salentini

di Redazione ITASportPress

Mentre il campionato di Serie A rimane in attesa di capire se potrà o meno essere portato a termine, il giocatore del Lecce Filippo Falco ha parlato durante una diretta Instagram sulla pagina ufficiale del club salentino.

ISOLAMENTO – “Sto facendo le cose che fanno un po’ tutti, da guardare Netflix agli allenamenti dentro casa. Stare lontani dal campo è difficile, io sto lavorando soprattutto in cortile, dove riesco a fare anche qualche palleggio. La partita più bella? Quella con il Brescia al ritorno lo scorso anno: sapevamo che in caso di vittoria saremmo andati in Serie A”.

IDOLI E AVVERSARI – “Idoli? Penso a giocatori come Del Piero, Totti e Miccoli. Messi? Lui è inarrivabile, per me è il giocatore più forte di tutti i tempi, anche perché non ho mai visto giocare Maradona. Mi fa piacere essere paragonato a lui. Il difensore più forte che ho affrontato è Koulibaly: ha fisico, velocità, corsa e qualità. Mi ha impressionato. Il compagno più forte invece è stato Brienza: a Bologna lo ammiravo e prendevo spunto durante gli allenamenti”.

LECCE, STICCHI DAMIANI: “FAVOREVOLI ALLA RIPRESA, MA A UNA CONDIZIONE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy