Parma, D’Aversa aspetta la Juventus: “L’anno scorso in otto minuti abbiamo recuperato la partita…”

Parma, D’Aversa aspetta la Juventus: “L’anno scorso in otto minuti abbiamo recuperato la partita…”

Il tecnico dopo la gara di Coppa Italia

di Redazione ITASportPress

C’è grande soddisfazione nelle parole di Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, dopo il successo in Coppa Italia contro il Venezia. I ducali sono usciti vittoriosi dal match e sono pronti ad affrontare anche l’esordio in campionato contro la Juventus.

Una gara giocata bene e che ha messo in evidenza anche un coraggio e un desiderio di provare ad essere sempre offensivi nella metacampo rivale. Al termine della gara, intervenuto in conferenza stampa, l’allenatore ha commentato il match con uno sguardo anche all’esordio in Serie A contro i campioni d’Italia, ricordando quanto fatto nella passata stagione.

LA GARA – “Fino al 2-0 la squadra ha interpretato bene la partita in entrambe le fasi, dopo il secondo gol ci siamo un po’ scollati. Il secondo tempo è andato meglio quando abbiamo cambiato modo di difendere e sotto quell’aspetto abbiamo concesso poco. Stiamo cercando di crescere. Nel complesso sono molto soddisfatto”. E sul rigore sbagliato dal bomber Inglese nel recupero: “Se si considerano i chilometri fatti da Inglese possiamo aspettarci che sbagli un rigore per stanchezza nel finale. Mi è piaciuto molto per l’atteggiamento. Quando la condizione crescerà migliorerà anche la qualità tecnica”.

JUVENTUS – Un messaggio anche per Juventus: “Se terremo lo stesso baricentro anche contro la Juventus? Non sempre dipenderà da noi, visto e considerato che giocheremo contro una delle più forti. Mi viene in mente l’anno scorso dove in otto minuti abbiamo recuperato la partita giocando nella loro metacampo. Dipende dalla lettura dei momenti, è chiaro che bisogna sempre essere collegati poichè la Juventus ha qualità importante, il baricentro dipende da altre dinamiche”, ha concluso D’Aversa.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy