Sampdoria, Ranieri: “Ronaldo è stato in elevazione un’ora e mezza, cose da NBA…”

Sampdoria, Ranieri: “Ronaldo è stato in elevazione un’ora e mezza, cose da NBA…”

Le parole del tecnico blucerchiato dopo il k.o. coi bianconeri

di Redazione ITASportPress

Sconfitta per la Sampdoria in casa contro la Juventus, per cui non riesce ai blucerchiati il bis dopo il successo pesante nel derby contro il Genoa. Queste le parole di mister Claudio Ranieri a Sky Sport: “Sono molto soddisfatto per la prestazione dei ragazzi, nonostante le tante assenze e i vari cambi forzati che ho dovuto fare. Abbiamo preso gol al 45′, quando poi fanno gol di questo tipo non resta che guardarli e ammirarli, due capolavori. Ronaldo ha segnato in stile Nba, è stato in elevazione un’ora e mezza! Dobbiamo continuare così, ci siamo comportati bene: la squadra ha reagito bene, ha saputo contrattaccare. Bisogna dire che stasera la Juve ha fatto pochi errori nel fraseggio, noi dovevamo essere rapidi a rubare loro palla durante il possesso e ripartire”.

Qual è il prossimo step di questa Samp? “Trovare il gol, perché attualmente è il nostro cruccio. Mi auguro che si arrivi a segnare più spesso, pian piano c’è più serenità”.

Sulla coppia Ramirez-Caprari: “Caprari mi dava possibilità di attaccare la linea dei due loro centrali, Ramirez schermava Pjanic. Gabbiadini aveva un piccolo problema fisico, Quagliarella volevo inserirlo, ma Murru non ce la faceva più e ho speso lì il cambio”.

Su Buffon: “Abbiamo trascorso insieme due anni, gli ho fatto i complimenti per il record di Serie A e gli ho augurato buone feste”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy