Sassuolo, Djuricic: “A Genova per vincere. Samp? Non avevo un buon rapporto con Giampaolo…”

Sassuolo, Djuricic: “A Genova per vincere. Samp? Non avevo un buon rapporto con Giampaolo…”

Il centrocampista neroverde ha parlato in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress

Il Sassuolo, dopo la vittoria dello scorso sabato contro il Torino, cercherà di trovare continuità domenica prossima in casa della Sampdoria. Del momento dei neroverdi, in conferenza stampa, ha parlato il centrocampista Filip Djuricic.

RUOLO – “Trequartista? Mi piace giocare in questa posizione, l’ho ricoperta per tutta la mia vita. Rispetto alla scorsa stagione sto mantenendo un rendimento più elevato, sono molto fiducioso. Io comunque gioco dove mi mette il mister, non ho alcun problema. Obiettivo? Voglio fare altri tre-quattro gol e voglio andare nuovamente in Nazionale a marzo”.

SAMPDORIA – “Andiamo a Genova per vincere, con i tre punti potrebbe cambiare tanto per noi. Torniamo a Marassi dopo la partita strana con il Genoa, nella quale abbiamo giocato bene e mi è stato anche annullato un gol. Noi scendiamo in campo sempre con la stessa voglia e lo stesso stile. Dobbiamo vincere due o tre partite per trovare continuità. Ricordi in blucerchiato? Sono stato un anno e mezzo là, non ho avuto un buon rapporto con il mister e così ho scelto di andare via. La Samp comunque è una grande società, ho avuto il supporto del direttore sportivo e del club”.

CRESCITA – “Ho ancora margini di crescita. Con Giampaolo non avevo un buon rapporto, ma aveva ragione quando diceva che fatto 30 dovevo fare 31”.

STAGIONE – “Contro Cagliari, Juventus, Milan e Lazio abbiamo giocato meglio degli avversari, ma non abbiamo vinto. Anche la fortuna è un aspetto importante, ma noi dobbiamo rimanere positivi. Abbiamo qualità, dobbiamo crescere: possiamo fare una grande stagione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy