Brescia, possibile fine dell’era Cellino: spunta Ghirardi

Ipotesi per il futuro del club

di Redazione ITASportPress

Sabato la sconfitta contro la Cremonese, ma per il Brescia potrebbe esserci ulteriore aria di tempesta. Infatti, secondo quanto riportato da Goal che cita Tuttosport, nel destino delle Rondinelle potrebbe esserci un cambio di vertice. Massimo Cellino non sarebbe più figura gradita, tanto che persino dal Comune si starebbero muovendo per favorire la cessione della società.

Da quanto si apprende, ci sarebbero tre possibili piste percorribili. La prima porterebbe all’imprenditore Giuseppe Pasini, proprietario della Feralpisalò che sogna la promozione in Serie B; la seconda ad un fondo australiano; la terza all’ex presidente del Parma Tommaso Ghirardi, ex proprietario che lasciò il club nel 2014 poco prima del fallimento e della ripartenza dai dilettanti. Proprio l’ex patron avrebbe già sondato il terreno per tornare in corsa nel mondo del pallone.

Ghirardi
Ghirardi (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy