Monza, Boateng: “Balotelli ha grande voglia e voleva giocare anche da infortunato”

Parla la stella dei brianzoli dopo lo 0-0 contro il Lecce

di Redazione ITASportPress
Boateng Monza

Dopo il pari senza reti al Via del Mare di Lecce il Monza guarda avanti e lo fa anche grazie alle parole dell’esperto centrocampista o attaccante Kevin Prince Boateng, pronto a trascinare i suoi con il suo amico e compagno Mario Balotelli, ieri infortunatosi nel riscaldamento pre gara. Ai microfoni di DAZN, l’ex Milan e Barcellona ha commentato l’impatto di Super Mario nel club brianzolo oltre che l’esito della sfida contro i salentini: “Sapevamo che il Lecce era una squadra forte e abbiamo fatto una buona gara come anche loro del resto. Il pari è il risultato giusto in una sfida dove eravamo stanchi e non volevamo sbagliare”.

Poi su Balotelli: “È arrivato con grande voglia, voleva giocare a tutti i costi contro il Lecce anche se sentiva un po’ di fastidio. Ora con la pausa può rimettersi in forma e darci una mano alla ripresa. Razzismo? La situazione rispetto a 8 anni fa non è cambiata, forse è anche peggio per questo sono qua a lottare, è triste se nel 2021 siamo ancora qui a parlare di queste cose”.

Balotelli (Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy