AUDIO – La paura di Sala prima di salire sul piccolo aereo confessata a suo amico

Il calciatore stava andando a Cardiff

Emiliano Sala parla con un amico che chiama “hermanito” (fratellino), forse al telefono o forse inviando messaggi vocali via whatsapp dal piccolo aereo privato poi scomparso dai radar mentre sorvolava la manica. “Ho paura, questo aereo sembra dover cadere a pezzi da un momento all’altro” dice tra l’altro il giocatore, che racconta della sua stanchezza e del cambio di squadra. Poi aggiunge: “Se non avete mie notizie nel giro di un’ora e mezza venitemi a cercare…” (da clarin.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy