Il River Plate riporta la Copa Libertadores in Argentina: l’accoglienza del Monumental lascia senza fiato

I Millonarios tornano col trofeo davanti al proprio pubblico

Dopo l’esperienza nel Mondiale per club, conclusa in semifinale, il River Plate ha portato la Copa Libertadores, vinta nella contestatissima finale contro il Boca Juniors, al Monumental.

Grande festa per tutte le strade di Buenos Aires e nel tempio dei Millonarios, accolti come veri campioni dai propri tifosi.

Uno spettacolo che ha coinvolto ed emozionato proprio tutti. Come riporta Sky, anche Marcelo Gallardo, tecnico del River Plate ha voluto dire la sua: “Grazie per essere venuti, per sostenerci, per incoraggiarci. Grazie per l’amore che ho ricevuto in questi anni. È un’emozione provare tutto questo e condividerlo con questi giocatori, giocatori enormi e persone fantastiche. Tre anni fa sembrava impossibile, ora è un sogno che si avvera. Abbiamo vinto la finale più desiderata e sognata del mondo. Non lo dimenticheremo mai. Rimarrà in eterno nei nostri cuori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy