Pallavolo bloccata, allenamenti a casa: ecco la soluzione di Grebennikov

Il libero francese gioca nell’Itas Trentino

Tra i tanti sport bloccati dall’emergenza Coronavirus, c’è anche la pallavolo. Stop a campionati e manifestazioni internazionali. I giocatori sono così costretti ad allenarsi a casa. Già, ma come si può riprodurre il clima della palestra tra le mura domestiche? Jenia Grebennikov ha una soluzione. Il libero francese dell’Itas Trentino, considerato il migliore al mondo nel suo ruolo, ha pensato a qualche consiglio per chi come lui non riesce proprio a fermarsi e vuole giocare ancora.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy