Liverpool in crisi, Klopp: “Sconfitte dettate da errori individuali”

Il tecnico spiega le ragioni del ko

di Redazione ITASportPress
Klopp

Che succede al Liverpool? I Reds sono reduci da tre sconfitte di fila che hanno aperto una vera e propria crisi. Dal primo posto di due mesi fa, la formazione campione d’Inghilterra in carica è passata a un quarto posto difeso con le unghie dal ritorno ad alti livelli del Chelsea. Uno scenario inimmaginabile.

Liverpool Alisson Klopp (getty images)

BILANCIO

Tocca al tecnico Jurgen Klopp fare un bilancio del momento della sua squadra in conferenza stampa: “Ci sono molte voci in giro, ma io sto bene. Ci siamo parlati e abbiamo analizzato gli ultimi risultati. Dobbiamo continuare a portare avanti la nostra filosofia, anche in Champions League. Col Leicester per esempio abbiamo perso a causa di alcuni errori individuali, non perché avessimo giocato male. Noi restiamo uniti, lo siamo sempre stati, e l’umore della squadra è buono, anche se ovviamente è stato migliore in passato. Nessuno è felice del quarto posto in classifica in Premier, ve lo assicuro”.

Klopp
Klopp (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy